I caratteri cinesi Xiang Xing Zi all’origine dei Cinque Energie 象形字起源陰陽五行學說

Download
Xiang Xing Zi in Movimento
Libro Xiang Xing Zi.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.7 MB

Gli antichi geroglifici millenari cinesi e le nostre comuni Radici Umane

 I caratteri cinesi Xiang Xing Zi all’origine delle Cinque Energie

 

La lingua cinese non è alfabetica ma strutturata in una sorta di pittogrammi, Xiang Xing Zi ( 象形字 Xiàng Xíng Zì ), noto anche come geroglifici, è la descrizione originale delle cose registrate dagli antenati e lasciateci in eredità. È il primo testo del mondo, che contiene la maggior parte delle immagini e l’evoluzione dei caratteri cinesi, meglio conservato.I geroglifici rappresentano il puro uso della grafica per indicare delle parole, essi sono di forma molto simile a ciò che rappresentano. In generale, i geroglifici sono il primo modo di scrittura. Con le linee o i tratti le caratteristiche della forma dell’oggetto da esprimere vengono disegnate in modo concreto.

 

 

I TESTI CINESI ORIGINALI

 

 

I testi cinesi originali erano scritti con geroglifici, e gli oracoli, scolpiti sulla pietra erano anche geroglifici. Tutt’ora i caratteri cinesi conservano le caratteristiche dei geroglifici, ma dopo migliaia di anni di evoluzione, si sono trasformati molto dall’immagine originale fino a diventare ideogrammi, utilizzati ancora oggi.

 

 

I Cinque Energie dei 5 Elementi sono: legno, fuoco, terra, metallo e acqua che nascono dall'interazione di Yin e Yang e simboleggiano tutte le cose dell’ universo materiale o immateriale, fisico o psichico. In quanto movimenti dell’energia con le loro caratteristiche rappresentano qualsiasi oggetto o fenomeno come il ciclo delle stagioni, gli organi del corpo, i sensi, sapori, ed anche naturalmente i colori e le emozioni.

 


I caratteri cinesi Xiang Xing Zi

all’origine delle Cinque Energie 

Xiang Xing Zi è il sistema filosofico che ha contribuito maggiormente allo sviluppo del pensiero e della civiltà cinese.

 

 

Nella filosofia cinese la polarità assume un'importanza centrale. Nel Taoismo, in particolare, l'unità dei poli opposti ( Yin e Yang ) è notevolmente sottolineata.

 

 

A differenza del semplice dualismo, la polarità implica una condizione di complementarità tra gli opposti, tale per cui ciascuno dei due poli, pur essendo limitato e avversato dal polo contrario, trova in quest'ultimo anche la sua ragion d'essere e il suo fondamento costitutivo, perché l'uno non potrebbe esistere senza l'altro e viceversa.

 

 

Secondo la teoria 五行Wu Xing , tutto ciò che è terra tende a ritornare lì dove risiede la terra, ovvero al centro dell'universo; al di sopra vi è la sfera dell'acqua che attrae tutto ciò che è liquido; analogamente si comportano i cerchi dell'aria e del fuoco, in quanto i movimenti dell’energia si muovono in maniera circolare, non lineare, tutto ciò che emette tende a ritornare lì dove risiede. Perciò essere consapevoli del centro dell’universo che è riflesso dentro di noi, per abitare davvero il mondo, sentendoci parte integrante di esso e desiderare di prenderne cura, è indispensabile prima abitare e prenderci cura del nostro mondo interiore.

 

 

Conoscere e dialogare con le nostre emozioni per nutrire la gioia di vivere sostenuti ed ispirati dal ricchissimo e affascinante sapere millenario cinese.《 Xiang Xing Zi in Movimento 》di Marina Coppa e Minhua Lin 五行象形字 - Benvenuti su kidshoubo!

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0