IL SOLE ALLE SPALLE, la simbologia del carattere 日 Ri

Download
My Chinese Characters in TAIJI
試用版 .MY CHINESE CHARACTERS IN TAIJI 字在太極
Documento Adobe Acrobat 1.2 MB

 

 Sole | ­­

 

Salute a Te

 

splendente cavaliere

 

che incessantemente

 

percorri

 

lo sconfinato cielo.

 

 

Senza di Te

 

nessun calore,

 

né luce

 

né vita.

 

Che gioia

 

vederti ogni mattino !

 

 

 


IL SOLE ALLE SPALLE ,Ri

 

 

 

Il pittogramma Ri  Sole originariamente era scritto come un cerchio con un puntino al centro, poi per motivi grafici (disegnare un cerchio è notoriamente difficile) ha assunto l’attuale forma squadrata. Il cerchio è un immagine archetipica similmente alla simbologia occidentale, anche il disegno principale del Taiji,(太極圖Tàijí túNella pratica del Taiji consiste principalmente nell’esecuzione di una serie di movimenti lenti e circolari, che rappresentano che ciascuno ha nel proprio bagaglio inconscio, si ripetono affinché eseguiti con continuità e fluidità.

 

 

Nella tradizione cinese Sole è l’incarnazione dello Yang, il principio maschile, fonte di Calore e di Luce. E’ associato all’Est, da cui nasce ed alla Primavera, stagione in cui riprende vigore. Sole accanto al carattere Yue  Luna significa Vita: tutto quello che accade nel giorno e nella notte. 

 

 

Molti miti cinesi narrano che un tempo vi erano più soli che dovettero essere distrutti perché per troppo calore non avrebbero permesso la Vita e vi è anche la narrazione del Sole che inverte la direzione o che si ferma, come nell’Antico Testamento, cosa che ha portato alcuni studiosi alla ricerca di una ragione astronomica all’origine di queste leggende universali.

 

 

Nei ceti poveri il culto del Sole associato al rosso, il colore della fortuna, trovò un’espressione ideologica nelle sollevazioni popolari, cosa ripresa anche da Mao Zedong i cui insegnamenti erano paragonati ad un “sole rosso”. L’Oriente è Rosso recita l’inno nazionale. 

 

 

Dalla Cina, procedendo verso est, si incontra il mare, ed il primo paese che si incontra in questo mare è Riben 日本 Radice del Sole, Il Giappone, il paese del Sole Nascente. La cosa colpì così tanto gli antichi cinesi che ancora oggi Ri  Sole significa anche “giapponese” o “del Giappone”.

 

 

Infine, nella lingua parlata, Sole è anche Giorno: lo scorrere dei giorni si calcola in “soli”, il sesto giorno del mese è il “sesto sole”. Interessante (per noi occidentali) come “giorni futuri” o semplicemente “futuro” si scriva Ri Hou 日後, ma Hou oltre a significare dopo, più tardi, significa anche dietro, posteriore: i giorni futuri sono quelli che stanno dietro di noi, perché non li possiamo vedere, mentre davanti agli occhi abbiamo il passato, con i suoi giorni già vissuti. In occidente è esattamente l’opposto: il passato è dietro alle spalle, il futuro davanti al viso. L'orientale cammina con uno sguardo al passato, è pragmatico, l'occidentale con uno sguardo al futuro, è idealista. L'equilibrio è senza dubbio nel mezzo.

 

 

 

Calligrafia:  Minhua Lin 

Commento: Dante Basili
Poesia:
Marina Coppa
Tratto dal materiale didattico di LI SHU Calligrafia Cinese per praticanti di Arti Marziali, Qi Gong e Meditazione.

 

Corso di Formazione al Progetto Taiji & Bambini

 Lingua e Scrittura cinese con la metodologia Xiang Xing Zi


 

 Le schede dei 100 caratteri cinesi in stile LISHU della calligrafia cinese sono disponibili adesso 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Dante (venerdì, 28 febbraio 2020 11:29)

    Bello :)