Attraverso il contatto con gli altri, per costruire una buona relazione per i bambini

 

 

 Attraverso il contatto con gli altri, per costruire una buona relazione per i bambini

 

 

Secondo Il concetto fondamentale del pensiero Cinese, la quale una parte puo' essere compresa solo mettendo in relazione una con l'altra. Essere in rapporto è esistere. Si esiste soltanto in relazione, altrimenti non si esiste. Ogni riuscita si basa sull’effetto dell’attrazione reciproca, questa attrazione degli affini è una legge generale della natura.

 

 

 

 

In questo processo,la relazione è lo specchio nel quale si può scoprire se stessi. Senza relazione non si è; essere equivale ad essere in rapporto. Accettare questa realtà significa accogliere l’armonia e la quiete internamente. Infatti, uno dei concetti fondamentali del pensiero Cinese, è proprio che attraverso la relazione con gli altri, noi possiamo trovare il nostro posto all'interno del cosmo.

 

 

 

I bambini sono naturalmente affettuosi e profondamente sociali, i segreti per "superare" il muro con gli altri è quello attraverso il contatto fisico. Tale contatto fisico infatti è un modo di comunicare più inconscio, attraverso il contatto della pelle si calmano, il primo passo per costruire una buona relazione con il mondo che li circonda.

 

 

 

Attraverso i lavori di coppia, che si crea praticando a contatto con gli altri,  col tempo e la pratica, i bimbi acquisiscono più sicurezza e fiducia sia in loro stessi che nei compagni. Questo, permette a loro di divertirsi e studiare l’uso del corpo nello stesso tempo, migliora notevolmente il rapporto sociale con i compagni di pratica rafforzando l’amicizia, il rispetto e la sana competizione nel gioco della Nobile Arte Marziale quale è lo Shou Bo.

 

 

 

 

Kids Shou Bo " il gioco della lotta” è quel gioco in cui due soggetti fanno finta di combattere uno contro l’altro senza farsi male. E’ il gioco della regolazione delle forze e del contatto fisico che aiuta a scaricare le tensioni, ad imparare a conoscere l’altro e ad autoregolarsi.

 

 

 

 

E’ un gioco primitivo e istintivo che possiamo osservare anche tra i cuccioli di molte specie di animali, in particolare tra quelle aggressive. Dopotutto la lotta, così come la danza, sono le prime manifestazioni socio culturali sviluppate dall umanità. L' uomo antico considerava la lotta come "uno scambio di idee" e un gioco, così come due cuccioli di tigre giocano alla lotta fra loro per imparare a cacciare da adulti. Ugualmente alcuni animali ,come l orso polare, giocano alla lotta per scaldarsi durante i rigidi mesi invernali, quando il cibo manca per mesi.

 

 

 

 

 

 

©兒童手搏文創 Kids Shou Bo Arte Cultura & Saggezza Cinese

 

 


Scrivi commento

Commenti: 0