36-1 麥 Mài, frumento ( 字在太 極 100 storie degli ideogrammi Cinesi )


 

Radicale 33-1Mài,frumento

 

“Chi semina buon grano, ha poi buon pane. Quando il grano è ne’ campi, è di tutti quanti

 

 

 

Il dono dell' intelligenza, le capacità operative, la sensibilità umana , sono doti spirituali, realtà viventi che devono crescere come semi per dare frutto.

 

 

Infatti, quando ci prendiamo cura del nostro terreno fertile, comprendiamo che abbiamo una sovrabbondanza di risorse e diventiamo una benedizione anche per gli altri. In questo modo comprendiamo che dare e ricevere sono in realtà indivisibili: ciò che doniamo è un dono anche per noi stessi, ciò che non riusciamo a donare è perso, proprio perché si dà si riceve ...

 

 

“Ogni giorno trovi sulla tavola il buon pane fresco e profumato, ma sai da dove viene il pane? Ecco è la sua piantina vera e propria ! ” Il pittogramma di questo carattereMài, frumento, raffigura le spighe del grano, ricche e pendenti verso basso, la parte inferiore indica una impronta, rappresenta il tallone, che richiama la semina del grano che viene introdotto dalla terra straniera.

 

 

 

 

Il frumento giunto dall' Asia dell’ovest, è stato introdotto in Cina circa 5000 anni fa.Prima di allora, la cultura del riso e del miglio era diffusa rispettivamente al nord ed al sud della Cina.In questa circostanza, la semina del grano si è dovuta adattare alle condizioni locali e doganali della Cina in una certa misura, e solo dopo un lungo processo divenne una delle colture maggiormente utilizzate in terra straniera.

 

 

 

天之道損有餘而補不足

Tiān zhī dào, sǔn yǒuyú, ér bǔ bùzú

 

 

【老子道德經第七十七章】  

 

 

 

"La via del Cielo toglie il sovrappiù e aggiunge dove manca"

 


 
~77° capitolo del  Libro del Dao

 

  

 

 

La via del Cielo è come l'acqua, che bagna il terreno e nutre tutti i Viventi, l’acqua che riempie dove c'è il vuoto, e che trabocca dove c'è il pieno.

 

 

 

Gesù pronuncia ad un certo punto, una frase sconcertante, che sovente si è cercato di comprendere e spiegare: “A chiunque ha, sarà dato e sarà nell’abbondanza, ma a chi non ha, sarà tolto anche quello che ha”.

(Matteo 25, 29)

 

 

 

Mi sembra che volesse dire che chi ha “le doti” vitali interiori, una mente e un cuore aperti alla comprensione, riceverà una capacità di conoscenza ancor più alta da impiegare con passione, e alla fine avrà una vera e propria ricchezza.

 

 

 

Il dono dell' intelligenza, le capacità operative, la sensibilità umana , sono doti spirituali, realtà viventi che devono crescere come semi per dare frutto. Infatti, quando ci prendiamo cura del nostro terreno fertile, comprendiamo che abbiamo una sovrabbondanza di risorse e diventiamo una benedizione anche per gli altri. In questo modo comprendiamo che dare e ricevere sono in realtà indivisibili:   ciò che doniamo è un dono anche per noi stessi, ciò che non riusciamo a donare è perso, proprio perché si dà si riceve. 

 

 

 

©兒童手搏文創 Kids Shou Bo Arte Cultura & Saggezza Cinese

 

 

 

 

 

 

Le  schede dei 100 caratteri Cinesi sono disponibili adesso !!!

 


Siete interessati a ricevere le schede dei 100 caratteri cinesi da copiare in formato PDF?Ecco! Qui è tutto pronto per voi e per i vostri bambini.

Attraverso lo Xiang Xing Zi, il metodo ideale e più semplice per iniziare ad imparare a scrivere i caratteri Cinesi !!!

 

 

Download
La Mia Prima Schede della Scrittura Cinese
04-1 月 luna.pdf
Documento Adobe Acrobat 168.2 KB
Download
VERSIONE 02 per i bambini
02 luna 月.pdf
Documento Adobe Acrobat 136.8 KB

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Giudo Bruno (venerdì, 16 novembre 2018 08:59)

    Molto istruttivo