NUO XI 儺戲

NUO XI 儺戲


Il pittogramma del Carattere  Xì (戲)

 

A sinistra la parte superiore rappresenta la testa di una tigre, nella parte inferiore viene rappresentato un tamburo.

 

La parte destra raffigura un'alabarda (戈), anticamente utilizzata come arma.

 

 

Il carattere stesso ha an significato di “ giocare, interpretare un ruolo in spettacolo” Per esempio possiamo trovare le parole composte di carattere : 遊戲 Yóuxì  giocare 嬉戲 Xīxì   divertirsi 戲曲Xìqǔ opera Cinese 演戲Yǎnxì ezibirsi in un teatro o spettacolo.

 

 

Che cosè Nuo Xi " 儺 戲 " ?

Gli antichi adoravano la natura e credevano che tutte le cose avevano un'anima (萬物有靈Wàn Wù Yǒu Líng )Credevano anche che le montagne, l'acqua ed il fuoco avessero un proprio Dio.Per questo motivo loro governavano la vita degli esseri umani.

 

Inoltre, secondo i cinesi antichi, anche gli animali possedevano potere divino, per questo motivo costruirono dei totem per le loro tribù, che ne rappresentavano le trasformazioni dei loro primitivi antenati : il drago, il leone, la tigre, il bue, la tartaruga, il serpente e l'uccello.Durante i sacrifici rituali, attraverso gli animali sacri si potevano collegare con le divinità per comprendere la volontà divina.

 

Nei reperti archeologici possiamo vedere le immagini scolpite od incise sulla giada o nei bronzi. Questi oggetti, utilizzati dagli sciamani, di solito hanno sulla testa grandi corna di animali, come per esempio quelle di una capra, un bue o di un cervo; in questo modo creano un collegamento con le divinità aumentando il loro (degli sciamani) potere magico, recitano le preghiere ed invocano la presenza della divinità.

 

 

Nell'etnia Miao, le donne portano una corona adornata di grandi corna d'argento, che viene considerata un simbolo importante della bellezza e dell'eleganza, a seconda della grandezza delle corna. Nella cultura degli antichi popoli cinesi, tutto ciò rappresenta la bellezza  e la venerazione verso la natura.

 

Il termine 儺戲 ( Nuóxì ) Nuo Xi , rappresenta una danza antica di  riti sacrifici, essa risale almeno a 3000 anni fa e viene considerata come “il fossile vivente dell’antica danza”.

 

I danzatori di Nuo indossano delle maschere che si dice possiedano il potere delle divinità, inoltre gli antenati Cinesi veneravano anche le stesse maschere come incarnazione degli spiriti divini.

 

I danzatori di Nuo, abitualmente indossano delle maschere scolpite nel legno che solitamente hanno un aspetto feroce con occhi sporgenti, grandi bocche e lunghi denti, questo riflette il desiderio di spaventare i mostri immaginari e dominare  le disgrazie.  

 

I popoli antichi Cinesi ritenevano che ovunque i danzatori di Nuo avessero eseguito la loro danza, la buona fortuna sarebbe arrivata e rimasta in quel luogo, mentre i disastri e le sventure se ne sarebbero andate via.

 

 



Continuando a coltivare lo Spirito del "Progetto Shou Bo", la nostra Associazione quest’anno propone un gioco denominato “Jiao Di Xi, esso fa parte della cultura Cinese. La lotta è una disciplina antica essa corrisponde, con la danza, alle prime manifestazione socio culturali dell’umanità.

 

In occasione del 21° Raduno Nazionale di Shou Bo, previsto il 29-30 ottobre 2016, è nostro desiderio organizzare il “1° Raduno Kids Shou Bo”, attività dedicata ai bimbi dai 3 ai 12 anni. Questo evento si svolgerà sabato pomeriggio e prevede il Jiao DiXi ,“ Zhong Kui Sottomette i Cinque Fantasmi “ una storia popolare Cinese che viene celebrata nei tempi toaisti. Benvenuti a tutti a vederlo ! Uno spettacolo marziale con  proiezioni fantastiche e la storia raccontata ai bambini. Non mancate !!!

 

 



Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Luca Zanne (venerdì, 07 ottobre 2016 10:07)




    Ciao Miinhua,


    Grazie mille, veramente un bellissimo articolo! E mi è piaciuto molto anche il video in fondo :)

    Ti prego, mandami ancora questi articoli, mi fanno veramente molto piacere!

    Ci vediamo presto, a fine mese al raduno. Un abbraccio!

    Luca e Dora